SARDIGNA NATZIONE INDIPENDENTZIA - UNIDADE INDIPENDENTISTA

Su Forum de sos Indipendentistas Sardos / Il Forum degli Indipendentisti Sardi


    Sa disgratzia

    Condividi

    Marku

    Messaggi : 306
    Data d'iscrizione : 26.02.09
    Età : 66
    Località : Bidha'e Cresia

    Sa disgratzia

    Messaggio  Marku il Mar Mag 26, 2009 5:11 pm

    Incidente sul lavoro: morti tre operai alla Saras di Sarroch
    26 maggio 2009. Un altro grave incidente sul lavoro. Tre operai sono morti questo pomeriggio intorno alle 14 all'interno degli impianti della raffineria Saras a Sarroch (Cagliari). I tre, secondo le prime informazioni, si trovavano in un ambiente chiuso che si sarebbe saturato di esalazioni tossiche. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 ma per i tre operai non c'era più niente da fare.
    Dipendenti di una ditta esterna di manutenzione - I sanitari hanno constatato il decesso in attesa dell'arrivo del medico legale, che dovrà accertarne le cause, e del magistrato di turno cui spetterà il compito di indagare sull'incidente. Da quanto si è appreso, i tre operai sarebbero dipendenti di una ditta esterna che ha in appalto alcuni lavori all'interno della raffineria. In queste settimane gli impianti sono interessati da una serie di interventi di manutenzione programmata.
    L'ufficio stampa della Saras ha annunciato a breve un comunicato.

    Fiant dipendentis de sa COMESA, dhus at boccius s'acidu de su tzurfuru, s'operaiu chi s'est salvau mancai a istontonus est arrinesciu a averti sa siguresa, atrus chi trabballant ingunis accanta no si ndi funt accataus de nudha.Imoi s'impiantu est firmu a manera chi su giudici e is peritus arrinesciant a scoberri ita podit essi succediu, sa solidadiedai de s'indipendentismu bandiri a is familias e a is trabballadoris, si pesiri forti sa boxi contras a custas industrias colonialis chi boccint su logu e sa genti nostra. Is operaius fiant de sa Bidha'e Santu Perdu.


    Ultima modifica di Marku il Mar Mag 26, 2009 5:57 pm, modificato 2 volte
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  juanna maria il Mar Mag 26, 2009 5:16 pm

    itte malas novas
    avatar
    Gion Loi

    Messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 13.02.09
    Età : 55
    Località : Sardigna

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  Gion Loi il Mar Mag 26, 2009 8:32 pm

    ... MI DISPìAGHE MEDA !!! ...


    Crying or Very sad Gion
    avatar
    juannezoseppe

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.02.09
    Età : 59
    Località : Bitzi

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  juannezoseppe il Mer Mag 27, 2009 12:07 am

    Sad Sad Isperemas chi nessi como si rennant contu cantu alet sa saras in itaglia Sad
    avatar
    Issohadore

    Messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 07.02.09

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  Issohadore il Mer Mag 27, 2009 1:11 am

    Ite tristura ki m'es bennida intro 'e koro a sa nova de kusta inumana kundenna ki kustos tres operajos han tentu. Kustu est su pressiu ki sos triballadores de kusta SARAS de sa minkra suni kustrintos a pakare. Una kosa indetzente ki solu in kusta terra est permittida. Bastat goi raju, sos sardos, sa Sardigna, semmus pakande troppu pro sas bastardadas de un istatu 'e merda, A FORAS!!!

    Su pessamentu meu no est positivu pro nudda, sos sardos deppen essere pius unidos pro fagher finire kustu film de orrore ki semmus bidende die pro die dae troppu tempus. BASTAT!!!

    Saludos
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  juanna maria il Gio Mag 28, 2009 1:02 pm

    ma sos duos sindacatos sardos umbe sono? bos risultata chi ana nattu carchi cosa?



    http://espresso.repubblica.it/multimedia/home/4439973

    Marku

    Messaggi : 306
    Data d'iscrizione : 26.02.09
    Età : 66
    Località : Bidha'e Cresia

    ispadessius

    Messaggio  Marku il Gio Mag 28, 2009 1:43 pm

    Saludi Juannika, seu bintrau imoi pag'ora in su jassu de sa CSS, nimancu s'umbra de unu paperi de cundena e nimancu de solidadiedadi! Pareus in Argentina, candu si narara ca serbint, no nc'est mai nemus po fai is battallas! De s'atru sindacau, no si ndi biri ne arrastu e ne fragu! Saludus indipendentistas.


    Ultima modifica di Marku il Ven Mag 29, 2009 10:09 am, modificato 1 volta
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  juanna maria il Gio Mag 28, 2009 7:12 pm

    Embarassed galu nudda

    zdanov

    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 12.04.09

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  zdanov il Ven Mag 29, 2009 9:20 am

    Solidarietà alle famiglie degli operai morti sul lavoro. Non sono morti per fatalità, ma per per la ricerca del massimo profitto da parte sia della SARAS sia della ditta appaltatrice a discapito della vita umana.

    Marku

    Messaggi : 306
    Data d'iscrizione : 26.02.09
    Età : 66
    Località : Bidha'e Cresia

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  Marku il Gio Giu 11, 2009 7:49 pm

    Tragedia alla Saras in Sardegna, i tre operai forse vittime di un errore: avrebbero sbagliato cisterna
    11 giugno 2009. Svolta nell'inchiesta sulla morte, il 26 maggio scorso, di tre operai della ditta Comesa in servizio alla Saras di Sarroch, in Sardegna. Bruno Muntoni, Luigi Solinas e Daniele Melis sarebbero morti forse per un errore, avrebbero cioé sbagliato cisterna su cui lavorare. Dei principale sviluppi dell'inchiesta della magistratura cagliaritana ha parlato oggi il quotidiano l'Unione Sarda.
    L'ipotesi confermata da documenti - Secondo L'Unione Sarda, gli inquirenti avrebbero accertato che dai documenti della Saras risulta infatti che la bonifica del contenitore dai gas tossici sarebbe terminata solo il 27 maggio. Da qui l'ipotesi di un errore nell'individuazione della cisterna da parte della squadra.
    Si prosegue con gli accertamenti - La squadra Comesa, secondo il quotidiano, potrebbe aver confuso la cisterna dove avrebbe dovuto lavorare il 26 maggio (l'alternativa è che gli operai non sapessero della presenza di gas nocivi). Gli accertamenti della Procura della Repubblica di Cagliari serviranno a verificare la correttezza dell'informazione del caposquadra Comesa circa i lavori sull'accumulatore HD 106 o se viceversa i lavori fossero da rinviare e quella ditta dovesse in realtà concentrarsi su un altro impianto.
    Nuovo sopralluogo - I pubblici ministeri Emanuele Secci e Chiara Manganiello, i consulenti di parte e i quattro indagati per omicidio colposo plurimo (il direttore della raffineria, quello della Comesa, il capocantiere e il caposquadra) hanno fatto un sopralluogo sulla cisterna Hd106 nel tentativo di capire perché Solinas sia entrato nel contenitore e, in rapida successione, prima Melis e poi Muntoni, nel disperato tentativo di estrarre i colleghi, e tutti siano morti in pochi secondi.

    De siguru funt circhendi de salvai is corrus de calincunu! De chini ant pigau ordini de andai a ingunis? No ata essi sa fatalidadi! Cust'accarrexamentu no dhu depeus fai passai, sinuncas a su dannu s'acciungiri sa befa! Saludus indipendentistas.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Sa disgratzia

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Nov 17, 2018 10:42 pm