SARDIGNA NATZIONE INDIPENDENTZIA - UNIDADE INDIPENDENTISTA

Su Forum de sos Indipendentistas Sardos / Il Forum degli Indipendentisti Sardi


    la regione regala il ns. demanio agli stranieri

    Condividi
    avatar
    Isandro

    Messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    la regione regala il ns. demanio agli stranieri

    Messaggio  Isandro il Lun Giu 08, 2009 12:06 am

    mentre il forum pullula di sudici fascisti pseudoautonomisti alla Lombardo-Bossi,
    CAGLIARI regala il demanio della Sardegna (fatta salva l'unica spiaggia urbana dell'isola ...la loro) ai lobbisti stranieri, con un meccanismo alquanto vergognoso e immorale.

    I ns. governanti ci hanno tradito e pugnalato alle spalle.

    leggete pure ... http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_73_20090528171012.pdf

    Marku

    Messaggi : 306
    Data d'iscrizione : 26.02.09
    Età : 66
    Località : Bidha'e Cresia

    Re: la regione regala il ns. demanio agli stranieri

    Messaggio  Marku il Lun Giu 08, 2009 1:12 pm

    Saludi Isandro, custa de is cuncessionis no est cosa noa, bisungiara a biri a chini dha s'onant e cumenti dha s'onant. Candu nci fiada sa giunta de CS, is cooperativas pro Soru, teniant medas puntus in is pragias, tui de privau chi boliast fai un'arricoveru po trabballai una pariga de mesis, calincuna borta su problema dh'ant pesaui is comunus e si nd'est depiu pigai carrigu su TAR, po nd'iscabbulli calincuna cosa. Comuncas, bisongiara a donai attentzioni a is giogus de is umbras, chi no siat umbra'e figu, umbra de campanili, opuramenti, biu ca nc'est de fai dinai, chi no siant circhendi su chi circat su muenti in s'umbra, umbra'e totu! Saludus indipendentistas.
    avatar
    Isandro

    Messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: la regione regala il ns. demanio agli stranieri

    Messaggio  Isandro il Lun Giu 08, 2009 9:51 pm

    oh Marcu mé,chistu cuntrastà tramputu toju, no m'é chjaru mancu pà nudda.
    No ti la piddà, ma eu no socu sulcitanu e dunca agghju dificultai manna abeddhu a cumprinditi.

    comunque, da quel che mi pare di capire, guarda che proprio nn vi capisco.
    come fatte a difendere ancora questi politicanti cagliaritani, quando
    pure voi siete stati mollati soli, manco foste asini ..esattamente come
    hanno fatto a noi, ai sassaresi e ai nuoresi.
    INSOMMA, SIAMO TUTTI SARDI, MICCA FIGLI DI PUTTANE BIANCHE E NERE.
    Vi stanno chiudendo gli impianti della chimica, vi hanno devastato il territorio
    come dannati, hanno abbandonato tutti e tutto.

    dalle mie parti, le spiagge lunghe 100 mt, sn l'equivalente gallurese di Santa Monica.
    la ns. costa e puntellata di villaggi, hotel a 3-4-5 stelle, ristoranti, locali pubblici,
    tanto da pensare difficile che possano bastare neppure gli scogli per coprirne i diritti del 4 o 5% di essi (vado per eccesso) ..Si privileggiano le grandi struttre e nn certo
    le miserabili cooperative di cui parli ..inoltre penso che una spa di milano sia un milione di volte più convincente di ditutte le cooperative messe assieme, nel far valere i propri interessi. DI QUESTO NE PUOI STAR CERTO.

    Questo è solo un pretesto per chiudere le spiagge. Mio nonno ricorda le capre e le mucche,
    pascolare a "la rena bianca", ora neppure la potremo più guardare da lontano (coperta da ombrelloni e moli), noi sardi.
    Fra un anno, avremo invidia pure di quelle bestie di 60 anni fà, quando i ns. nonni, poveri ma richissimi di orgoglio e decoro, nn invidiavano neppure re e nababbi.
    ora, invece, mi basta leggere gli interventi in questo forum, per capire QUANTO SIAMO CADUTI IN BASSO!! ..e noi galluresi per primi.


    stetimi bé!

    Marku

    Messaggi : 306
    Data d'iscrizione : 26.02.09
    Età : 66
    Località : Bidha'e Cresia

    Re: la regione regala il ns. demanio agli stranieri

    Messaggio  Marku il Lun Giu 08, 2009 11:37 pm

    Tradutzioni: …questa delle concessioni non è cosa nuova, bisogna vedere a chi le danno e come le danno. Quando c’era il la giunta di CS, le cooperative pro Soru, avevano molti punti nelle spiagge, tu da privato se volevi fare un ricovero per lavorare un paio di mesi, qualche volta il problema l’hanno sollevato i comuni e si è dovuto prendere la briga il TAR, per risolvere qualche cosa. Comunque, bisogna stare attenti ai giochi delle ombre, che non sia ombra di fico, ombra edi campanile, oppure visto che c’è da fare soldi, che non stiano cercando quello che cerca l’asino all’ombra, solo ombra!

    Stai tranquillo, che noi qui nel Sulcis anche se pochi, no stiamo a guardare, qui nel forum puoi seguire i miei interventi, questi “nostri politicanti” ormai stanno svendendo quel po che resta, spiagge, territorio per discariche, pista per l’aereo senza pilota, di fronte agli affari non c’è colore politico che tenga! Sto pensando al racconto delle capre vicino al mare, ho paura che se non lottiamo, forse vedranno noi brucare il cisto e il corbezzolo, arrod! Ti saludu.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: la regione regala il ns. demanio agli stranieri

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Nov 17, 2018 10:59 pm