SARDIGNA NATZIONE INDIPENDENTZIA - UNIDADE INDIPENDENTISTA

Su Forum de sos Indipendentistas Sardos / Il Forum degli Indipendentisti Sardi


    SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Condividi
    avatar
    Gion Loi

    Messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 13.02.09
    Età : 55
    Località : Sardigna

    SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  Gion Loi il Mer Lug 22, 2009 8:49 pm

    ... Cari amici e compatrioti di tutte le classi, penso che sia il mio dovere di fungere come testimone in questa causa! ... i motivi qui elencati sono purtroppo la motivazione del perchè.

    - Durante la campagna elettorale nella mia aria - Gallura, Oristano - almeno, non ha visto 1 (uno)
    Membro di 28 Abrili + A Foras che collaborava, aiutava, sosteneva in modo d'essere stato almeno
    Presente "Mancanza completa" !

    - Dichiarazioni, discorsi, ragionamenti in ogni occasione solo con un linguaggio Comunista.
    L'elettoreci scambiava come Comunisti - per discapito di SNI. che voluto essere nell'Unidade
    Indipendentista per tutto il popolo Sardo.

    - Non è stato rispettato gli accordi del programma UI. ... in TV. mai è stato presentato (occasione-
    persa) un coretto rappresentazione + discorso dei punti chiave.

    - La scelta del candidato era solo "unilaterale" ... SNI. ha accettato per non andare contro -
    corrente + per mancanza di una alternativa (che mancava, non cerano altre scelte) !


    ... La mossa più grave però in tutto questo, era l'azione di "SOMMOSSA" (da pochi di voi conosciuto
    perchè tenuto strettamente in silenzio dei nuclei amministratori aMpi, SNI, A Foras, 28 Abrili)
    L'azione non accordato - non preparato da tutti gli organi - non conosciuto dei membri di SNI.
    era la volontà del candidato Sollai e i suoi sostenitori di aMpi - 28 Abrili - A Foras di -
    decapitare senza annuncio officiale a noi di SNI. togliere il nostro coordinatore Bustianu C.
    nel suo leadership di Sardigna Natzione Indipendentzia, annullare così SNI. per far nascere
    Unidade Indipendentista con Sollai in testa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Kusta est sa santa veridàde de questiòne fallimentu, kustas kosas no s'narranta demokratzia ma
    est sa forma de dittatura et arrogàntia. Sardigna Natzione Indipendentzia est su garànte de
    una politiga moderna et matura (demokratikamente kurrèttu)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Cun amistade ... Gion L.
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  juanna maria il Mer Lug 22, 2009 9:01 pm

    forse non ho capito , mi manca un passaggio,: dunque l'operazione "sommossa" era conosciuta da SNI, ma non dalla base, dici questo?

    zertu chi est istat una bella Unidade, se già mi pare di capire con tanto di "veleni" al suo interno

    ci sono prove di tutto questo?
    altra domanduccia: decapitare SNI, che da come leggo la si fa coincidere con Bustianu

    boh, a mie paret Fanta politica

    pro cussu semus vene acconzos
    specifico "semus" sta a indicare sos indipendentistas in generale, in quanto non faccio parte di nessuno partito ne movimentu perunu
    avatar
    Gion Loi

    Messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 13.02.09
    Età : 55
    Località : Sardigna

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  Gion Loi il Mer Lug 22, 2009 9:57 pm

    juanna maria ha scritto:forse non ho capito , mi manca un passaggio,: dunque l'operazione "sommossa" era conosciuta da SNI, ma non dalla base, dici questo?

    zertu chi est istat una bella Unidade, se già mi pare di capire con tanto di "veleni" al suo interno

    ci sono prove di tutto questo?
    altra domanduccia: decapitare SNI, che da come leggo la si fa coincidere con Bustianu

    boh, a mie paret Fanta politica

    pro cussu semus vene acconzos
    specifico "semus" sta a indicare sos indipendentistas in generale, in quanto non faccio parte di nessuno partito ne movimentu perunu


    ... 1. Non era conosciuta da SNI (ovviamente) ... l'azione uscì fuori durante un consiglio Nazionale
    ad Oristano dei componenti UI.

    ... 2. Prove ? ... certo, cerano almeno 30 persone presente compreso Sollai è B. Cumpostu !!!

    ... 3. Decapitare !! si certo ANNULARE SARDIGNA NATZIONE INDIPENDENTZIA compreso il coordinatore
    per realizzare Unidade Indipendentista ... con una altro Leader !

    ... 4. Fanta politica ? ... se avrò l'onore di conoscerti in una occasione, ti racconterò !!!


    Adiosu G.L.
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  juanna maria il Mer Lug 22, 2009 10:15 pm

    oi Gion istimadu, ma lo sai che mi stai ispirando a scrivere un bel giallo? gli elementi ci sono tutti

    restano delle domande , che interesse avevano quelli del complotto ( non sommossa, che è altra cosa) a fare un'allenza e poi "decapitare" uno dei leader di un movimento? , poteva essere "credibile" se parlavamo di numeri alti di voti, di crateas ...

    non isco si praghere o ridere, ma scelgo la seconda
    avatar
    Europeista

    Messaggi : 218
    Data d'iscrizione : 04.02.09
    Località : U.R.N. Sardinnya ONLINE

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  Europeista il Mer Lug 22, 2009 10:24 pm

    A noi questa cosa ce la disse tempo fa un membro di IRS dell'oristanese, poi non saprei.

    L'unica cosa certa è che le elezioni hanno dato il loro giudizio così come molti vecchi elettori tradizionali (quelli rimasti...) di SNI.

    Il problema è proprio quello che si è cercato di piazzare come "nuova" qualcosa che invece è risultata essere più "vecchia"...

    Meditate.
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  juanna maria il Mer Lug 22, 2009 10:28 pm

    in pratica fit a boche de popolu!
    certo sarebbe interessante sapere chi ha fatto girare queste voci, a me questa cosa "puzza" e non pagu, ma meda

    Marku

    Messaggi : 306
    Data d'iscrizione : 26.02.09
    Età : 66
    Località : Bidha'e Cresia

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  Marku il Mer Lug 22, 2009 10:29 pm

    Bellu casinu, pariri ca seus pischendi acua a scartedhu. Eh boh!
    ?
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  juanna maria il Mer Lug 22, 2009 10:32 pm

    e tue Marku non ischias nudda? a su sulcis non b'est arrivada sa voxi?

    comunque non è una cosa "ufficiale" per cui , la picamus gasi
    avatar
    sardignaruja

    Messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 04.02.09
    Località : Thattari

    precisazione

    Messaggio  sardignaruja il Gio Lug 23, 2009 11:45 pm

    faccio un pò di chiarezza:

    le organizzazioni che hanno dato vita ad Unidae sono a Manca pro s'Indipendetnzia e Sardigna Natzione. ad Unidade ha poi aderito il 28 aprilee poi alcuni singoli soarsi in tutta la Sardegna, fra cui tre compagni di A Foras.

    Le due organizzazioni che hanno dato vita ad Unidade non hanno preso alcuna posizione liquidatoria rispetto al progetto, e mi stuposce molto che collettivi minori e singoli ne decretino la morte. conosco e rispetto questi compagni della sinistra indipendentista, ma penso che i progetti politici li portino avanti le organizzazioni, non i singoli e i collettivi..
    il gorno in cui aMpI e SNI decreteranno la morte di Unidade potremo parlarne..
    avatar
    juanna maria

    Messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 03.02.09
    Località : potene secare tottu sos frores...ma non potene prennere su beranu

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  juanna maria il Gio Lug 23, 2009 11:50 pm

    duncas est via? con quello che si riporta sopra (voci?)non mi paret

    insomma, facciamo chiarezza, che non fa bene a nessuno far girare voci
    avatar
    sardignaruja

    Messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 04.02.09
    Località : Thattari

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  sardignaruja il Ven Lug 24, 2009 12:08 am

    ripeto che Unidade Indipendentista è un accordo programmatico fra le due organizzazioni aMpI e SNI, aperta a collettivi, associazioni e singoli. aperta non significa che collettivi, associazioni e singoli abbiano la faoltà di decretarne la morte. non mi risulta che ad oggi siano arrivati documenti di aMpI e SNI abbiano sancito la fine dell'accordo programmatico. quando ciò avverrà potremo parlare di morte di Unidade.
    avatar
    *sardus.filius*

    Messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 03.02.09

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  *sardus.filius* il Ven Lug 24, 2009 10:12 am

    sardignaruja ha scritto:ripeto che Unidade Indipendentista è un accordo programmatico fra le due organizzazioni aMpI e SNI, aperta a collettivi, associazioni e singoli. aperta non significa che collettivi, associazioni e singoli abbiano la faoltà di decretarne la morte. non mi risulta che ad oggi siano arrivati documenti di aMpI e SNI abbiano sancito la fine dell'accordo programmatico. quando ciò avverrà potremo parlare di morte di Unidade.

    Non parliamo di morte che non va bene, preferibilmente si può parlare di "non vita" o di vita apparente (come si dice quando un soggetto, fosse pure un accordo programmatico!) registra encefalogramma piatto ed è tenuto in vita artificialmente?
    Non basta la sussa elettorale a decretare formalmente il fallimento, occorre sancirne la fine prematura per decreto? Bene, visto quel che si sta preparando penso che potrai essere accontentato, .... se non fosse troppa soddisfazione.
    Non parliamo della morte di Unidade, parliamo del resto, che nel programma c'è da rivedere qualcosina. Io non sono dell'Unidade Indipendentista (seppure sia stato un sostenitore tra i più accesi), non faccio parte di SNI (seppure abbia manifestato la disponibilità a rientrare per ridare alito al movimento) e neppure di Amp'I (tutto mi si può dire fuorchè Comunista. "Cumonista" fino al midollo, ma sono "comunismi" differenti dagli "egoismi di classe" appresi dall'ottobre rivoluzionario contro gli Zar, è il comunismo di chi divide su pane perra a perra, di chi beve vino alzando il bicchiere al cielo in segno di ringraziamento e/o augurio (fosse solo, come dice Marku che ha la "Chiesa di Biddha" in casa, per recitare l'antica formula di benedizione lasciataci dal maestro): grande artista il maestro, figlio di un artigiano, tu lo sai cosa significhi possedere i segreti dell'arte?).

    la scuola italiana, indiscutibilmente colonialista, dogmatica e fascista (come concezione pedagogica) ha deprivato i Sardi della conoscenza della própria storia facendogli mancare l’elemento più essenziale di ogni educazione civile, politica e morale. l'informazione storica è condizionata dalla sua estraneità al nostro contesto sociale, con ciò stesso prospettando la morte etnica del popolo sardo ed una altrettanto grave menomazione etica fondata nell’ignoranzano della civiltà civiltà.
    Unidade Indipendentista è fallita nelle cene post elettorali (per ringraziare gli elettori della magra figura alle regionali), nell'inaridimento progressivo del dibattito politico e programmatico sul riscatto del popolo, della Nazione e del suo cospicuo patrimonio di valori (non guardare così "$|$", con gli occhi a dollaro), non si tratta di volgari denari, nel nostro patrimonio compare pure la presenza di una Zecca tutta sarda e, colmo dei colmi, non è la stessa zecca che ti si attacca quando stai vicino ai "cani da catena".
    SNI è rimasta sola (seppure confortata dalla vicinanza confortante dei suoi giovani pieni di "Speranza di libertà") tradita nel momento più delicato della sua storia (per chi non se ne fosse reso conto SNI è ridotta allo stremo, sta attraversando un momento estremamente delicato dal quale rischia veramente di non riprendersi) sebbene l'iniziativa di Marku e degli indipendentisti sulcitani mi conforti e mi lasci ben sperare in una sua veloce ripresa. Anche Amp'I è rimasta sola, Sollai in tutta la vicenda Bellomonte non ha rilasciato nessuna dichiarazione (eppur non era stato proposto da Sardigna Nazione), manco un attestato di solidarietà ...... svanito, scomparso. Allo stesso tempo ed allo stesso modo l'organizzazione, più vicina ai centri sociali ed all'area dell'antagonismo che ai valori della cultura e della tradizione che hanno caratterizzato la storia del popolo e della Nazione dei Sardi in ogni tempo, reagisce in modo scomposto, come il serpente che si morde la coda alimenta sospetti e conferma i timori da tanti temuti.
    Gli indipendentisti (quelli che hanno lavorato per l'Unidade Indipendentista) prendono le distanze, gli attivisti si dissociano, chi è rimasto nell'Unidade Indipendentista? No, non è morta, ma vi lasciamo al suo capezzale, cercate voi, soli, di dargli respiro, l'indipendentismo sardo "originale" di SNI (quello di cui si può seguire passo dopo passo la tracciabilità storica) riprende il suo cammino, deve riprendere a fare politica e cultura d'Indipendenza. Accantonata l'esperienza con Amp'I e la cocente delusione elettorale, stiamo lavorando per la battaglia finale. Eravamo "contra su G8" e l'abbiamo spuntata, persino la terra ha tremato davanti ai nostri diritti negati, l'hanno trasferito in altra sede. Ora ci stiamo proponendo di scendere in piazza contro il nucleare, sta nascendo l'idea (ad oggi in uno stadio avanzato) ed il progetto per far inserire il sardo nella scuola, per dargli "ufficialità" facendo inserire la conoscenza (scritta e orale) del sardo in tutti i concorsi pubblici (specie quelli regionali), cercando in ogni modo di difendere gli interessi dei nostri concittadini.
    Io penso che Amp'I, e i tre quarti della redazione di Camineras che con U.I. era candidata, avrà modo e possibilità di riflettere traendone le dovute conclusioni (attendo l'uscita del prossimo numero con un certo non so che), non vedo l'ora di leggere le analisi della rivista "indipendente".
    Le nostre idee, i progetti ed i programmi che promuoviamo hanno larghe vedute e gambe lunghe per farci superare tutti gli intoppi e gli ostacoli. Voi avete le gambe corte, Sardignaru.., mentite a voi stessi e, ancor peggio, avete il culo basso. A noi indipendentisti piacciono le belle creature che crescono alla luce del sole ...... senza ombre, siamo gente che ama la trasparenza!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: SPIEGAZIONI... sul fatto del fallimento del progetto politico U.I.

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Nov 17, 2018 10:44 pm